Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Preferenzecookies

Bach e l’Italia. Sguardi, scambi, convergenze

Bach e l’Italia. Sguardi, scambi, convergenze. A cura di Chiara Bertoglio e Maria Borghesi

Codice

L/6062

Autore

Editore

LIM

Argomento

BIOGRAFIE

Anno

2022

Pagine

301

 

Informazioni su questo articolo: Bach non visitò mai l’Italia, ma ne conosceva profondamente la musica, recente e più antica. L’Italia, dal canto suo, guardò a Bach con curiosità, ammirazione, talora diffidenza, più spesso con creatività e interesse. Da Padre Martini agli autori di musica elettronica, dal movimento ceciliano al rock progressivo, dal cinema di Pasolini ai nobili ottocenteschi, la storia della ricezione di Bach in Italia si compone di numerosi e variegati tasselli. Allo stesso modo, la storia dell’interesse di Bach per l’Italia si declina in termini di stile, forme e retorica, di influenze dirette e indirette. Questo volume rappresenta un fermo immagine dell’attuale dibattito attorno al binomio Bach-Italia, un punto di partenza imprescindibile per future ricerche, e una tappa fondamentale della storia della ricezione di Bach in Italia.

offerta
32,00
30,40
Quantità 
prodotto disponibile NON DISPONIBILE
Reperibile in 3-5 giorni lavorativi