In offerta!

DINKO FABRIS Partenope da Sirena a Regina. Il mito musicale di Napoli. Cafagna Editore

22.80

Partenope nel 1699 fu il primo melodramma dedicato al mito di fondazione della città di Napoli, una delle poche capitali nate su un mito musicale. La canora Sirena di Napoli, Parthenópe (“la virginale”), faceva parte infatti del trio di musiciste donne-uccello sconfitte da Odisseo: sul suo corpo spiaggiato sull’odierna costa napoletana, una seconda Partenope, vergine greca figlia del re di Tessaglia, avrebbe poi fondato la nuova città che ne porta il nome. La narrazione di questo libro, frutto di oltre vent’anni di ricerche, ricostruisce il lungo percorso di costruzione di questo mito, ma non si tratta di un altro libro sulle Sirene, poiché il centro della narrazione non era mai stato esaminato prima: la riappropriazione del mito musicale della Sirena Partenope da parte dei napoletani a fini patriottici. Durante i due secoli di dominazione spagnola, Partenope rappresentò anche sulle scene teatrali la principale allegoria della città fino alla piena età borbonica, quando Napoli tornò capitale. Da allora sulle scene d’opera europee Partenope rappresenterà Napoli nelle versioni di autori come Vinci, Händel e Hasse.

COD: CAFAGNA76 Categorie: , , ,
Autore: FABRIS D.
Editore: CAFAGNA
Argomento: SAGGISTICA
Anno: 2022
Pagine: 304
Prodotto non disponibile

Aggiungi al carrello

Partenope da Sirena a Regina. Il mito musicale di Napoli. Cafagna Editore

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Carrello